seo e sem 1568x383

SEO e SEM a confronto

Dal 2001 ad oggi le definizioni di SEO e SEM sono evolute. Secondo la definizione di Danny Sullivan fondatore di Search Engine Land, la SEM sono tutte quelle attività di Search Engine Marketing a pagamento ed organiche necessarie all’ottimizzazione delle piattaforme web e al loro posizionamento nella SERP (Search engine results page). 

Mentre la SEO e la SEA sono a loro volta la Search Engine Optimization e la Search Engine Advertising: la prima sono tutte quelle attività di ottimizzazione che si fanno organicamente senza ricorrere a nessuna forma di sponsorizzazione a pagamento, al contrario la SEA sono tutte quelle attività a pagamento come le Google Ads.

Ad oggi la SEA è stata inglobata nel significato stesso di SEM e infatti nei maggiori blog di marketing, la definizione è evoluta e oggi per SEM si intendono tutte quelle attività di marketing, a pagamento, utili per migliorare il posizionamento delle piattaforme web sui motori di ricerca. 

La differenza tra SEO e SEM

La SEO oggi è diventata un’attività di vitale importanza, avere un sito ottimizzato in chiave SEO permette di avere la propria piattaforma web nella prima pagina di Google e di conseguenza essere la possibile scelta di chi effettua la ricerca. Queste attività di ottimizzazione dei testi e dei meta title e description oltre che di ricerca delle keywords più quotate, sono necessarie se si vuole avere una piattaforma considerata dal popolo degli utenti online.

Tutte le attività di SEM necessarie alla vendita, soprattutto di beni e servizi, sono tutte quelle strategie di marketing, anche a pagamento, che permettono alla nostra piattaforma di essere al primo posto nella ricerca di quel determinato prodotto o servizio. Intercettiamo così un bisogno grazie alle nostre attività di marketing, impostando la piattaforma web e tutte le attività di marketing intorno ad esso. Possiamo dire che la SEM sono le attività che vengono fatte intorno al sito o alla piattaforma web, mentre la SEO sono attività fatte all’interno. Sono entrambe necessarie e l’una senza l’altra non danno risultati davvero ottimali.

seo e sem marketing

Google ADS Vs Organic: due canali di traffico indispensabili

Come è stato già detto in precedenza per essere online con il proprio sito o la propria piattaforma e-commerce bisogna tenere conto di tutta una serie di regole e di standard necessari.

Google apprezza molto siti ben indicizzati che hanno rispettato al loro interno tutte le regole in chiave SEO, in cui è stata effettuata cioè un’ottimizzazione dei contenuti, questo crea già un traffico organico, che verrà valutato dai risultati dell’organic search. Questi risultati si vanno a sommare a tutte le attività SEM tra cui annoveriamo l’importanza delle Google ADS, cioè le sponsorizzazioni a pagamento che effettuiamo su una o più parole chiave presenti nel nostro sito, attraverso il servizio di Google.

Nella ricerca delle parole o frasi chiave da noi scelte per la sponsorizzazione, comparirà al primo posto il nostro sito internet, con la dicitura “Annuncio” di fianco e vengono pagate a seconda dei click (pay per click).

Cosa significa integrare SEO e SEM?

Avere la capacità di essere in prima pagina con il nostro sito o piattaforma web è una cosa che non si ottiene in poco tempo e con pochi sforzi. L’ottimizzazione in chiave SEO ci permette di avere risultati organici a lungo termine se viene rinnovata costantemente l’azione di aggiornare i contenuti e la continua ricerca di quali sono le parole chiave più quotate dagli utenti. L’attività di SEM può avere una durata più o meno finita, può essere finalizzata alla promozione di un nuovo brand, di una nuova piattaforma, o semplicemente all’inserimento di nuovi contenuti.

La cosa importante è che SEM senza SEO porta risultati effimeri se non nulli, per il periodo della sponsorizzata, la SEO senza la SEM ha un’ottima base di organic search che potrebbe dare maggiori frutti con la spinta della sponsorizzazione a pagamento.

differenza tra seo e sem

Perchè SEO e SEM insieme funzionano nel web marketing

Il web marketing come abbiamo già specificato, comporta il rispetto di tutta una serie di regole ma anche di azioni necessarie per far sì che la piattaforma che racconta e vende i propri prodotti, non sia un’isola dimenticata come tante nell’oceano del web.

Se investiamo nella creazione di un sito internet o di un e-commerce non possiamo fermarci li, dobbiamo assolutamente investire tempo e soldi (giusti) nelle attività di SEO e SEM. Altrimenti la piattaforma non avrà visitatori e di conseguenza non si potrà pensare ad un eventuale guadagno e ammortamento delle spese sostenute per la sua creazione.